Condividi la petizione: "La cannabis come medicina"

Translate

venerdì 13 dicembre 2013

SE PEGGIORA POTREBBE FARLA FINITA, PARLA L'AVVOCATO.

Ascolta il post Listen to this Page. Powered by Tingwo.co
SE NON MUORI NON FAI NOTIZIA !! 

Da 5 anni sottoposto a tortura, con una TERAPIA INTRAMUSCOLARE mi hanno messo a letto per mesi, tempo in cui anche trattenere le mie proprie funzioni corporali era praticamente impossibile, per lungo tempo deliberatamente abbandonato, senza sostengo medico ne psicologico.
Da nessuna delle strutture nel quale degli anni però sono stato sottoposto alle terapie farmacologiche senza averne benefici, che continuano indisturbate a regalare disperazione invece che vendere salute..
                                       - BEDROCAN (Bedrocan 19% THC 1% CBD). 
                                      -BEDIOL (Bediol (granulat) 6% THC 7,5% CBD).

Della mia personale fornitura mi dicono di pazientare che qualcosa si muove, io di pazienza fidatevi ne ho già avuta tanta, a sopportare vessazioni e tortura di lunga anni, sono stanco e stremato di supplicare aiuto, che cosa potrei fare per avere i miei diritti ..?              
                                                                                         PRETENDERLI, E COME ?? 
ARTICOLO  ! Ok Novara
Sono stato moderatamente felice di non aver ricevuto denunce dall'azione dimostrativa che mi ha visto con non poca fatica salire sul tetto delle case popolari dove risiedo, per gridare e minacciare di buttarmi di sotto, ben sapendo che inizialmente avevo preventivato di scalare una gru come azione dimostrativa,. Questa settimana uno solo dei giornali che l'avevano trattata ha cercato un approfondimento sulla questione interpellando il mio avvocato. Il costo delle terapie per tre mesi è precisamente € 1314,5 spesa sottoposta ad IVA10%


QUEL GIORNO SUL TETTO, AMICI VI SENTIVO TUTTI DALLA MIA PARTE. Purtroppo  Non avevo i numeri telefonici testate giornali e tv: DIRITTO ALLA SALUTE

Cosi ad oggi siamo sempre più arrabbiati, delusi perché di promesse me ne hanno fatte tante, che  la questione è da valutare nell'insieme da un esperto comportamentale, per correggere e pretendere che la mia vita abbia un decorso migliorativo, contenendo l'esuberanza  di atteggiamenti maniacali causato del prolungato dolore della terapia sbagliata e di tutte le molteplici inutili terapie farmacologiche convenzionali, la totale mancanza di supporto psicologico rischiava di generare psicosi che hanno tentato di reprimere con degli antidepressivi; non sono pazzo, ma sono al limite, ho parlato anche alla curia, un'apertura alle compassionevoli cure THC/CBD della cannabis terapeutica c'è, ricordato che soldi non ce ne sono e mi hanno lasciato capire che se mi aiutano direttamente potrebbero ritrovarsi i malati tutti sul tetto, io ho chiesto pietà, mi ha detto abbi fede.. Ho risposto non mi manca ...
Questo blog è un prodotto amatoriale al quale non può essere applicato l'art. 5 della legge 8 Febbraio 1948 n. 47, poiché l'aggiornamento delle notizie in esso contenute non ha periodicità regolare (art. 1 comma 3, legge 7 Marzo 2001 n. 62). Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e i post editi hanno lo scopo di stimolare la discussione e l’approfondimento sulla cannabis terapeutica, la critica e la libertà di espressione del pensiero, nei modi e nei termini consentiti dalla legislazione vigente...

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione.Licenza Creative Commons