Translate

giovedì 17 ottobre 2013

(BEDROCAN "ASL 13") Tutto si ripete, ed ho alzato la voce..

Ascolta il post Listen to this Page. Powered by Tingwo.co
Per capirci,  sapendo che aveva già da giorni il permesso del Ministero per importare la prossima fornitura, la direttrice della farmacia della ASL 13 con la sua esasperante flemma, rimettendo tutte le colpe sul Ministero della Salute, al quale mi rimanda per il riconoscimento economico delle cure Bedrocan/Bediol..

Gli ho mostrato tutto il mio malessere, lasciandomi perdere moderatamente il controllo ho replicato alla sciatteria con il quale trattava la mia vicenda, ha cercato di rimettere le colpe, quando è la pretesa che io versi l'acconto blocca inesorabilmente la fornitura delle cure...

Ieri nella buca delle lettere ho trovato una busta contenente un piccolo assaggio, di medicine suppongo autoprodotte.. Tre qualità, le ho divise in tre barattoli cosi che guardandoli sembrino tutti pieni, anche se è difficile illudersi, ringrazio tanto chiunque ha il piacere della battaglia condivisa, trovando questo gesto davvero molto bello.

Ma se davvero tutti avessero il coraggio di regalare un fiore al proprio amico lontano o il vicino di letto in ospedale, facciamolo liberamente ed insieme proviamo a lavorare per un mondo migliore; il nostro pianeta sarà sempre più verde..


Coltiviamo cannabis, non serve che a bonificare il terreno, curare le patologie e rendere la vita meno dipendente dalla farmaco chimica che costa molto di più, e fa molto più male alla salute...

PERDONATEMI SE ORA ESPRIMO LA MIA GIOIA ANCHE SE DI BREVE DURATA TERAPEUTICA RESTA DI GRANDE INTENSITÀ EMOTIVA... 

Restando il fatto, che ci onoriamo nel supportare CSC LAPIANTIAMO..

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...