Condividi la petizione: "La cannabis come medicina"

Translate

venerdì 27 settembre 2013

Curarsi con il BEDROCAN, non facile a dire come a fare..

Ascolta il post Listen to this Page. Powered by Tingwo.co
Sinceramente un po mi dispiace, l' ammettere che quest'estate subito all'arrivo della mia cura mi sono dovuto isolare, per trovare benessere ed ho cercato e trovato un angolo di mondo felice, in montagna nella natura e ho aspettato di trovarmi a favore di necessità, stremato dalla mancanza di progetti.
Avevo volutamente chiuso il mio facebook per non avere il desiderio di raccontare anzitempo e per un bisogno personale di non pensarci, anche perché dov'ero totalmente senza la 220W  ho vissuto un'esperienza gratificante e coinvolgente della natura scoprendo la condivisione delle necessità, l'importanza del gruppo nella la partecipazione collettiva.

Voglio raccontarvela: ora partito i primi di luglio pensando all'ennesima avventura nel desiderio che malgrado tutti avrei provato ancora una volta a vivere, senza la dolorosa sofferenza nella breccia di lucidità che mi è data proprio dalla cura THC/CBD, con un po di sforzo ho riscoperto il mondo parallelo, molto gratificante, divertendomi nel riscoprire che nei boschi ci sono alchimie che determinano la gioia di vivere, e ci sono anche riuscito alla grande. 

Ricordate la cura Bedrocan e Bediol consegnatami dalla farmaciadella ASL di Novara. Sapendo che  non mi è stata garantita della necessaria tranquillità di una situazione prepositiva nella città dove risiedevo, quando ancora nessuno sapeva che mi hanno messo in mano 135 gr di medicina senza preoccuparsi di garantirmi sicurezza nella gestione. I molteplici e svariati problemi;   e sono partito.. 
BEDROCAN
BEDIOL 


















ERO GIÀ STREMATO GIÀ DALLA PRIMA SETTIMANA, PERCHÉ AVEVO PREFERITO SU CALOROSO CONSIGLIO DI NON ANNUNCIARE L'AVVENUTA CONSEGNA DELLA CURA THC/CBD MI SONO AVVICINATO AL PUNTO DI ROTTURA, ED ALLONTANATO DA TUTTI E TUTTO, SONO PRATICAMENTE SCAPPATO.. Pc, valigia e Stracciatella !!

Cosi svuotato da ogni emozione di gioia, anche se felice sono partito alla volta della Puglia, un po mio malgrado scoprendo che d'estate è presa nel vortice vacanziero e tutto ha un costo maggiorato, tutto è nel business, io non ho che pochi soldi.
Ho comunque assunto la cura secondo le posologie solo una volta, forse due ... 
Ed anche se ero arrivato a Foggia con un amico in automobile in poche ore, da Milano solo con un piccolo contributo per le spese di carburante mi ero davvero convinto che quella regione mi volesse ospitare, ed invece ho trovato solo il cuore aperto di di una coppia di amici e i problemi che avrei creato si sono dovuto davvero prendere in considerazione e in pochi giorni sono ripartito, ma non senza aver fatto i biscotti con il Bedrocan/Bediol con un'impasto nella misura di 4+1gr. ERANO DAVVERO BUONISSIMI, ANZI DI PIÙ.. 




  
Questo blog è un prodotto amatoriale al quale non può essere applicato l'art. 5 della legge 8 Febbraio 1948 n. 47, poiché l'aggiornamento delle notizie in esso contenute non ha periodicità regolare (art. 1 comma 3, legge 7 Marzo 2001 n. 62). Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e i post editi hanno lo scopo di stimolare la discussione e l’approfondimento sulla cannabis terapeutica, la critica e la libertà di espressione del pensiero, nei modi e nei termini consentiti dalla legislazione vigente...

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione.Licenza Creative Commons