Translate

mercoledì 24 aprile 2013

Il Ministero della Salute sulla nuova procedura d'importazione delle cure Dronabinol e cannabidiol (THC/CBD)

Ascolta il post Listen to this Page. Powered by Tingwo.co

La Dott.ssa Apuzzo mi ha comunicato che la procedura di acquisto è partita nei tempi che la direttrice della farmacia della ASL, mi ha raccomandato di rimettermi alle sue direttive. Ci ho dovuto pensare un attimo, ma poi ho chiesto scusa e l'ho ringraziata, solo che volevo essere sicuro che se riuscirà a risparmiarmi anche un solo giorno di sofferenza, sapendo che i primi giorni del mese prossimo avrò a disposizione il saldo da versare alla farmacia, mi potrò già ritenere soddisfatto perché sono convinto che nelle nuove procedure si riusciva a trovare un rimedio per evitare di lasciarmi/ci, nel il tempo dei vostri nuovi permessi scoperti dai farmaci... Le farò sapere quando mi sarà consegnata la cura 

 Cordialmente la saluto 

 Enrico Bottaccio

 Precedentemente: risposta della Direzione Farmaceutica del Ministero della Salute,  http://www.legalizzameno-stresspiucultura.com/2013/04/risposta-della-direzione-farmaceutica.html


 23 apr.
l’Ufficio Centrale Stupefacenti autorizza l’importazione e poi è l’ASL che provvede praticamente all’acquisto, allegando l’autorizzazione ministeriale.Da quello che mi dice, l’autorizzazione ministeriale risulta giunta al destinatario, ora le informazioni sulla sua fornitura potrà fornirle solo la ASL.  Per il momento i tempi sono quelli che le hanno detto.La nuova procedura di cui le ho parlato deve essere accettata dal Ministero olandese, prima di divenire efficace. Siamo in attesa di una risposta che potrebbe cambiare la procedura per tutti i richiedenti.


19 apr. 
purtroppo devo confermarle che sono effettivamente lunghi i tempi di consegna dei prodotti, dopo la richiesta di importazione della ASL.Ciò è dovuto alla procedura internazionale che prevede l’uso di permessi in originale che devono essere necessariamente spediti per posta e non ad altro.Sto cercando di trovare modalità alternative per accorciare i tempi della procedura ed ho provveduto a formalizzare la mia proposta presso le sedi competenti.Mi auguro di riuscire quanto prima nel mio progetto di semplificazione al fine di accorciare i tempi di consegna dei medicinali ai malati a cui sono stati prescritti. 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...